GRAVIDANZA

Habemus Sessum

6 Settembre 2013
Ebbene si lo sappiamo, sappiamo il sesso dei due inquilini, e senza forse, senza se o ma, senza nessun dubbio, il gine ne era sicurissimo.
Ieri sono andata dai lui a fare il prelievo per il Prenatal Safe e mi sono molto alterata quando dopo il prelievo mi voleva mandare a casa. Ma porca paletta non mi vedi dal 19 luglio e non mi fai neanche un’ecografia? Alla fine dopo la richiesta della sottoscritta me l’ha fatta, ma molto velocemente. Non ha preso nessuna misura e non ha stampato niente. Perciò mi chiedo: siamo sicuri di quello che ha visto? Eppure lui era convintissimo.
Comunque dopo la visita sbrigativa di ieri sono sempre più contenta di essermi affidata anche a un’altra ginecologa (scelta semplicemente perché lavora nell’ospedale in cui vorrei partorire). Ma nello stesso tempo non voglio lasciare LUI, ovvero colui che mi ha regalato questo sogno, il MIO GURU della PMA (non so se avevate capito che il gine che mi sta seguendo è lo stesso del centro PMA).
Ma torniamo al Prenatal Safe. Sapete di cosa si tratta? No? Ve lo spiego io.
Si tratta di un test innovativo, semplice e sicuro, per la diagnosi prenatale non invasiva delle principali anomalie cromosomiche fetali (Trisomia 21, 18, 13 e Monosomia X) mediante analisi del DNA fetale dal sangue materno. E’ richiesto un semplice prelievo ematico della gestante, dal quale si analizza il DNA fetale circolante. E’ un test non invasivo, vengono quindi azzerati i rischi di abortività presenti nelle tradizionali tecniche di diagnosi prenatale invasiva, come l’amniocentesi e la villocentesi. Ha un’attendibilità superiore al 99% nel rilevare la trisomia 21, la trisomia 18 e la trisomia 13, e del 92% per rilevare la Monosomia X, con percentuali di falsi positivi <0.1%.
Noi abbiamo deciso di optare per questo esame perché per le gravidanze gemellari è più attendibile dei test STATISTICI di screening del primo e secondo trimestre e nello stesso tempo evitiamo l’amniocentesi,  che tra l’altro non avrei mai fatto (troppa è la paura di perderli).
Per le gravidanze singole il Prenatal Safe rileva anche i cromosomi sessuali (X e Y).
A proposito di cromosomi sessuali, ma vi ho detto che cosa aspettiamo?
No? Sicure? Ma si che lo sapete, sono sicura che avete già adocchiato il simbolino qui sotto,  ma vi adoro lo stesso curiosone ^_^

Avatar

Miky

Miky, 39 anni, un cuore sardo che batte in Piemonte. Moglie e mamma. Qui tra le pagine del mio blog, condivido passioni e ricordi, istanti di vita e piccoli dettagli di una giornata qualunque. Perché voglio ricordarmi ogni giorno quanto sia straordinario poter vivere un'ordinaria quotidianità!

More Posts

    Leave a Reply