Ciambella all’arancia senza glutine

La ciambella all'arancia è una torta da colazione e da merenda soffice e facile da preparare, con succo e scorza d'arancia.

La ciambella all’arancia è una torta da colazione e da merenda soffice e facile da preparare, con succo e scorza d’arancia.

E’ uno dei dolci che più amo soprattutto per il profumo che sprigiona in cottura. E’ perfetto da preparare durante le fredde e piovose giornate invernali. Con una tazza di tè caldo è una vera coccola.

Ho preparato questa ciambella per il primo appuntamento di “Due Amiche a Colazione“. Una nuovissima rubrica che curo su Instagram con la mia amica Valentina.
Io ho preparato la versione senza glutine, mentre lei quella classica.


Ciambella all'arancia senza glutine
Ingredienti p
er uno stampo da 20
180 g di farina di riso
70 g di fecola di patate
130 g di succo d’arancia
2 uova
140 g di zucchero
60 g di burro fuso
1/2 bustina di lievito per dolci s.g.
Scorza di un’arancia
Un pizzico di sale

Procedimento
Mescolate le uova intere con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungete poi il succo d’arancia, il burro, la scorza dell’arancia, la farina di riso, la fecola di patate, il lievito per dolci e il pizzico di sale. Mescolate bene con la frusta fino a ottenere un composto liscio e senza grumi. 

Imburrate e infarinate lo stampo e versate all’interno il composto ottenuto. Mettete a cuocere in forno già caldo, modalità statico per circa 35 minuti.

Fate sempre la prova stecchino.

Per la glassa al limone
125 g di zucchero a velo
25 g di albume
Qualche goccia di limone

Con la frusta o in planetaria mescolate bene gli ingredienti per qualche minuto, fino al raggiungimento della consistenza desiderata

Default image
Miky

Leave a Reply